Il ritratto della base sociale

I nostri soci

I soci della nostra Cooperativa sono così ripartiti.

soci normodotatli

soci svantaggiati

soci volontari

soci persone giuridiche

Per mio figlio la cooperativa non dico che è come la seconda casa ma quasi! Si trova molto bene, ha legato con i suoi compagni, è sereno perché c’è un clima sereno.
La cooperazione sociale è come una montagna, da una parte c’è il sociale e dall’altra parte c’è il business: bisogna coniugare il sociale con il business nel modo giusto.
La C.C.I.L.S. lo fa.

Giovanni Quadrelli

familiare di un lavoratore diversamente abile

Tutti i lavoratori diversamente abili sono soci per una precisa scelta della cooperativa che, in questo modo, dimostra ulteriormente la centralità che riconosce loro.

Nel 2009 vi è stato un cambiamento per quanto riguarda la politica di ammissione a socio, ovvero è stata introdotta la possibilità per i soci lavoratori assunti a tempo determinato di decidere se voler mantenere la loro posizione di socio o se recedere.

I lavoratori soci hanno un contratto a tempo indeterminato.

Share This